Taghleef Industries e Poplast

Taghleef-Industries-Poplast.png

TAGHLEEF INDUSTRIES E POPLAST
Stand-up pouch per prodotti food e non food 
SOSTENIBILE | RESPONSABILE | SICURO 

Cos'è. La stand-up pouch realizzata con carta monopatinata da 100g/m² accoppiata al film alta barriera EXTENDO® XZMX 18 μm di Taghleef Industries unisce i vantaggi dei film in BoPP con prestazioni di barriera analoghe a quelle dei polimeri tradizionali, e performance elevate in termini di riduzione del peso e migliore riciclabilità dell’imballo.

Materiali. Con l’intento di offrire un’alternativa sostenibile ai tradizionali film non riciclabili più diffusi, Taghleef Industries e Poplast propongono una struttura costituita da carta monopatinata da 100g/m² accoppiata al film alta barriera EXTENDO® XZMX 18 μm in sostituzione ai tradizionali fogli in alluminio e PET metallizzato. La soluzione garantisce elevata barriera all’ossigeno, all’acqua, agli aromi e una protezione superiore dalla contaminazione da oli minerali.

Prodotto o mercato di destinazione. Polveri e granulati alimentari, microalghe, canditi, frutta secca e verdure (di preferenza, con una scarsa componente liquida). Testate anche le caratteristiche meccaniche in applicazioni di packaging per gelato, verificandone la resistenza fino a 1 kg di peso. Il pouch è idoneo anche al confezionamento protettivo di prodotti non food, come i catalizzatori per adesivi.

Design e/o comunicazione. Lo sviluppo congiunto condotto nei dipartimenti R&D delle due aziende ha permesso di mettere a punto inedite modalità di trattamento della carta, che conferiscono maggiore resistenza al materiale ed eccellente protezione al prodotto.

Tecnologia. Il film alta barriera EXTENDO® XZMX18 μm è accoppiato a una carta lavorata con tecniche innovative di laminazione e stampa. Il risultato è una struttura in grado di resistere a processi termici come la pastorizzazione (100 °C per 20 min) e la sterilizzazione in aria calda (121 °C per 35 min), adatta quindi a confezionare prodotti che necessitano di una shelf-life prolungata.

Sostenibilità. Oltre ad essere in linea con i principi dell’economia circolare, la stand-up pouch proposta contribuisce alla conservazione del prodotto, in un’ottica di riduzione dello spreco alimentare. Inoltre, questa struttura laminata coniuga le caratteristiche di protezione garantite dal film EXTENDO® a elevata barriera, con la possibilità di conferire la confezione, a fine vita, nella filiera di riciclo della carta, per cui è in corso la valutazione per il conseguimento della certificazione Aticelca. Poiché la soluzione presentata è realizzata con carta 100g/m² e i materiali non cartacei rappresentano solo il 17% in massa, ci si attende una classificazione di Livello B (che prevede uno scarto grossolano dal 10 al 20%).
 

← Torna a Best Packaging 2021