Precisione al servizio… del pulito!

Tags

Come può una formatrice di capsule di detersivo per lavastoviglie dosare in modo preciso liquidi con diverse viscosità fino a sei milioni di volte al giorno? La risposta sta nei servoazionamenti e servomotori di WITTENSTEIN cyber motor forniti alla Harro Höfflinger.

La sfida lanciata dal costruttore di impianti per il settore alimentare e dei beni di consumo Harro Höfflinger è stata raccolta - e vinta - da WITTENSTEIN cyber motor, che ha fornito servoazionamenti e servomotori.

Una storia di successo

Sulla formatrice serviva garantire un dosaggio preciso e affidabile del liquido, nonostante la viscosità. Gli spazi di installazione ridotti hanno imposto una soluzione compatta ma ad alta densità di potenza, in grado di resistere agli effetti corrosivi del prodotto dosato e dei cicli di lavaggio dell'impianto. Fondamentale era anche la possibilità di accedere da remoto alle stazioni di dosaggio per la messa a punto e l'assistenza.

WITTENSTEIN cyber motor ha proposto, quindi, alcuni servoazionamenti compatti e resistenti alla corrosione, totalmente costruiti in acciaio inossidabile, le cui dimensioni ridotte consentono di risparmiare spazio e peso.Con web server integrato nell'azionamento, è stata assicurata la connettività, nonché la possibilità di accedere alle stazioni di dosaggio e a ciascun azionamento per interventi di ottimizzazione o assistenza.

Uno sguardo al processo produttivo

Nella stazione di pre-riscaldamento, una pellicola viene riscaldata e aspirata sotto vuoto nelle cavità delle lastre di produzione, che vengono fatte avanzare in modo temporizzato attraverso la macchina. Dopo un primo dosaggio del detersivo in polvere, seguono i componenti liquidi.

Nelle due stazioni successive, per movimentare le coclee dosatrici, sono montati in parallelo 20 azionamenti compatti cyber® simco® drive con grado di protezione IP20 e interfaccia ProfiNet insieme a micromotori in acciaio inossidabile cyber® dynamic line taglia 040, disponibile, a richiesta, anche con freno di stazionamento ed encoder Multiturn miniaturizzato, per un maggior grado di affidabilità, durata e precisione.

I materiali impiegati e la costruzione studiata per impedire il deposito di batteri o microorganismi inquinanti permettono l’integrazione diretta dei motori nel processo e una pulizia veloce, efficiente e sicura.

Grazie all’interfaccia Multi-Ethernet, ai numerosi bus di campo e alla parametrizzazione automatica del motore con targhetta elettronica, gli azionamenti cyber® simco® drive offrono massima connettività e spiccano per la funzionalità di sincronizzazione per applicazioni in tempo reale (CIP-Sync), l’intelligenza decentrata e la funzione di sicurezza STO integrata.

Scopri maggiori informazioni sulle aziende citate in quest'articolo e pubblicate sulla Buyers' Guide - PackBook by ItaliaImballaggio
WITTENSTEIN SPA