ADERCARTA – INSacco

ADERCARTA
INSacco SOSTENIBILE | RESPONSABILE | SICURO | ACCESSIBILE | INFORMATIVO | CONTEMPORANEO

Cos'è. Realizzato in carta, il sacchetto per insalata INSacco fonde elevate performance tecniche, migliore ergonomia e sostenibilità ambientale in una forma totalmente inedita. La rivoluzione sta nella sagoma: aperta su due lati, acquisisce una forma romboidale che risulta perfetta per il prodotto insalata e totalmente user-friendly per il consumatore e l’operatore.

Materiali. INSacco è declinato in tre diverse tipologie di carta certificate FSC: PURANATURA trasparente per i preconfezionati, KALIM particolarmente resistente, CARTAERBA dal marcato aspetto ecologico, grazie alla presenza nell’impasto di sfalci di erba.

Prodotto o mercato di destinazione. Sacchetto per insalata con ottima resistenza e tenuta all’umido, che garantisce una maggior durata degli ortaggi, evitandone l’appassimento.

Design e/o comunicazione. Una grafica chiara e completa valorizza sia il sacco sia il contenuto, invitando i consumatori a ridurre gli sprechi grazie a un packaging traspirante, che prolunga la shelf life; pittogrammi in chiaro indicano come smaltire correttamente INSacco: nella frazione umida con gli scarti delle insalate, oppure nella raccolta carta se solo sacchetto.

Tecnologia. Modifiche tecniche strutturali sulle macchine produttrici dei tradizionali sacchetti a fondo piatto hanno consentito di ottenere un sacco aperto su due lati e creare la forma romboidale. La partnership con tre cartiere, all’avanguardia nei settori di riferimento (avana, pura cellulosa, carte riciclate e carte speciali), ha poi permesso di realizzare INSacco nelle diverse tipologie.

Sostenibilità. Di questa confezione, Adercarta sottolinea la sostenibilità ambientale: impiego esclusivo di materiale cellulosico proveniente da foreste certificate FSC / PEFC;  capacità di assicurare una vita più lunga ai prodotti grazie alla traspirabilità della carta; doppia possibilità, a fine vita, di riciclare il sacchetto o di smaltirlo tra i rifiuti compostabili.

← Torna a Best Packaging 2021