Arti Grafiche Reggiani Srl | Best Packaging 2022

eco - LogiKo
equilibrato | sicuro | informativo | contemporaneo | lungimirante

Cos’è. Astuccio in cartoncino dotato di un sistema di apertura e chiusura antieffrazione. Progettato e brevettato da Arti Grafiche, il packaging con sistema “apri - e - chiudi” non richiede l’impiego di parti in plastica, facilitandone così il recupero e lo smaltimento, ed è perfettamente macchinabile.

Materiali. All’eliminazione delle parti in plastica, seguirà la modifica del materiale costitutivo dell’astuccio. Nel prossimo futuro si prevede l’implementazione di materiali biodegradabili e sostenibili

Prodotto o mercato di destinazione. eco - LogiKo può essere utilizzato per contenere alimenti (anche surgelati), pet food, prodotti farmaceutici e cosmetici.

Design e/o comunicazione. La soluzione garantisce il mantenimento della funzionalità e delle caratteristiche del prodotto contenuto, indipendentemente dalla forma e dalle dimensioni. Il messaggio di eco - LogiKo risulta coerente, dato che il prodotto di una filiera sostenibile (specie quella agroalimentare) deve essere proposto all’interno di un packaging, a sua volta, sostenibile, in grado di preservare la sicurezza igienico - sanitaria degli alimenti, ma anche sviluppare un limitato impatto ambientale e favorire cambiamenti positivi nella comunità, supportando la trasparenza, la comunicazione e il consumo responsabile.

Tecnologia. L’innovazione sta nella totale eliminazione della plastica, a fronte di una funzione prodotto inalterata. La semplificazione del sistema di imballaggio promuove di per sé le attività di riciclo, l’ottimizzazione del trasporto, il contenimento dei costi e dell’impatto ambientale misurato tramite LCA.

Sostenibilità. In termini di analisi del ciclo di vita, è possibile una comparazione delle performance ambientali basata sull’eliminazione della parte in plastica. L’impatto sulla filiera è stato valutato considerando una produzione annua di 15.000.000 di astucci, legata a un solo cliente tra i leader del segmento degli alimenti surgelati.

Si è calcolato che l’utilizzo dell’astuccio eco - LogiKo consenta, in primo luogo, l’eliminazione del tappo in plastica, per un totale di circa 49 t di polipropilene risparmiate. In secondo luogo, il nuovo design porta a ottimizzare la palettizzazione, con un aumento del 4,5% di astucci trasportati e, quindi, di prodotto per unità di volume di trasporto. All’anno, questo si traduce in un impatto evitato di circa 150 t di CO2 equivalente. L’estensione della soluzione all’intero mercato dei surgelati porterebbe a un ingente risparmio in termini ambientali ed economici, senza gravare sulla filiera in termini di modifiche agli impianti produttivi.

Questo articolo fa parte dello speciale: