Il controllo PC-based ottimizza le macchine per l’imballaggio

Veloce, flessibile ed efficiente: XTS - eXtended Transport System di Beckhoff è un esempio di sostituzione della meccanica convenzionale con funzionalità software.

La progettazione di macchine modulari è il prerequisito fondamentale per soddisfare la crescente diversificazione dei lotti e le minori quantità di produzione, con l’obiettivo di adattare i flussi di lavoro più complessi ai nuovi prodotti con un semplice clic del mouse, riducendo al minimo la necessità di modifiche meccaniche.

Secondo Beckhoff, i vantaggi di questo approccio vanno ben oltre i prodotti personalizzati: si riduce il time to market, che può dare all’utilizzatore della macchina un vantaggio decisivo sulla concorrenza, ed è particolarmente importante quando vengono introdotti nuovi prodotti. Anche i controlli macchina basati su software e PC sono fondamentali per implementare i moderni concetti di Industria 4.0.

Grazie alla loro apertura al mondo IT, costituiscono la base ideale per inviare dati dettagliati sulle macchine e sulla produzione a sistemi ERP di livello superiore e/o al cloud.

L’analisi di questi dati consente la gestione dell’energia e del ciclo di vita altamente efficienti, con conseguente miglioramento della sostenibilità grazie alla riduzione al minimo dell’utilizzo di energia e risorse. Aprendo nuove strade per rendere più efficiente la pianificazione e il controllo della produzione, le soluzioni di servizi cloud offrono enormi potenzialità di risparmio.

Grazie a sistemi di produzione disponibili, le macchine possono essere utilizzate in modo ottimale, sia che si trovino in loco sia che siano distribuite in tutto il mondo.

XTS | eXtended Transport System
Copyright © Beckhoff Automation GmbH & Co. KG

XTS e la nuova progettazione

Un esempio di sostituzione della meccanica convenzionale con funzionalità software è XTS - eXtended Transport System, che apre le porte a un nuovo livello di innovazione nella progettazione delle macchine.

L’implementazione di attività di controllo e movimentazione con moduli motore e mover configurabili in modo altamente flessibile, che possono essere controllati come singoli servoassi, semplifica in maniera notevole la meccanica delle macchine, che risultano così molto più compatte e richiedono un cablaggio molto più ridotto. Questa progettazione consente inoltre ai costruttori e agli utenti finali di sostituire, modificare o aggiungere rapidamente i moduli, semplificando in maniera decisiva l’adattamento ai nuovi prodotti e alle nuove esigenze del mercato.

XTS integra tutto in un unico sistema. Grazie a questa possibilità e al design esclusivo e compatto, l’ingombro del sistema si riduce anche del 30%, consentendo dunque di ottimizzare gli spazi.

Offre inoltre l’importante vantaggio di disaccoppiare il ciclo della macchina dalla durata delle singole fasi di lavorazione, ad esempio installando le stazioni di lavorazione che richiedono più tempo più volte lungo il percorso di trasporto.

Questo ottimizza il flusso di materiale e migliora la produttività.

Con l’aiuto di XTS e del controllo PC-based, gli operatori possono monitorare da soli l’intero processo, eseguire controlli di qualità e la campionatura, eseguire i cambi formato in modo rapido e semplice, senza interrompere la produzione. Tutto ciò a beneficio delle linee produttive, ma anche di tutti i comparti aziendali.

Un vantaggio chiave dell’XTS è il controllo individuale dei suoi mover: ogni prodotto viene trasportato attraverso le stazioni di lavorazione da un singolo mover.
Copyright © Beckhoff Automation GmbH & Co. KG
Scopri maggiori informazioni sulle aziende citate in quest'articolo e pubblicate sulla Buyers' Guide - PackBook by ItaliaImballaggio
Beckhoff Srl