Automazione touchless nel packaging delle carni

Produttività, igiene, manutenzione e controllo: tutto garantito dalle confezionatrici sottovuoto CRYOVAC® VS2X e VS9X di Sealed Air studiate per il comparto delle carni.

Le difficoltà di approvvigionamento degli ultimi due anni hanno colpito anche i produttori di carne, che si sono comunque impegnati a mantenere la continuità operativa per soddisfare la domanda dei clienti. Ridurre gli sprechi, aumentare l'efficienza, massimizzare sicurezza alimentare e produttività sono diventate esigenze ancora più importanti per proteggere la reputazione del marchio, le vendite e i margini. Allo stesso tempo, le aziende produttrici di carne fresca, affumicata e lavorata hanno dovuto affrontare anche la carenza di manodopera. Una combinazione di fattori che, complice la continua evoluzione del mercato, sta favorendo la tendenza verso l’automazione touchless del packaging.

Rapidi & sostenibili

I sistemi di confezionamento sottovuoto automatizzati CRYOVAC® VS2X e VS9X sono stati progettati nello specifico per incrementare la velocità operativa e garantire una produttività costante. Le principali caratteristiche delle linee -  insaccatori automatici, guide, sistemi di taglio, trasportatori elettrici - ottimizzano il flusso dei prodotti, eliminando i punti di contatto umano e riducendo gli interventi manuali, a fronte di una maggiore quantità di carne - fresca, affumicata o lavorata che sia - confezionata al minuto.

Le confezionatrici Cryovac si integrano perfettamente nelle linee di lavorazione, adeguandosi alla velocità del programma di produzione e anzi offrendo un maggiore controllo sul ritmo con cui la carne attraversa la linea di confezionamento: la tecnologia permette di coordinare al meglio questa fase con le altre della lavorazione, per una pianificazione produttiva prevedibile e affidabile.

Velocità ed affidabilità non sono gli unici vantaggi dell’automazione touchless: il posizionamento ottimale della carne durante il confezionamento aiuta a ottenere un involucro sottovuoto e una saldatura più regolari, migliorando la sicurezza alimentare e riducendo l'utilizzo e lo spreco del materiale di imballaggio. Inoltre, i sistemi di confezionamento sottovuoto assicurano una maggiore efficienza energetica: CRYOVAC® VS2X e VS9X utilizzano il sistema di tenuta UltraSeal®, che rende superfluo l’uso di acqua per raffreddare la barra saldante e ottimizzando anche il controllo della temperatura.

Scopri maggiori informazioni sulle aziende citate in quest'articolo e pubblicate sulla Buyers' Guide - PackBook by ItaliaImballaggio
Sealed Air srl