C40, linea di confezionamento in blister

Prodotta da IMA Safe, divisione di IMA Pharma, la Serie C40 vanta il miglior rapporto qualità-prezzo della sua gamma, abbinando affidabilità, tecnologia e sostenibilità.

IMA Pharma è leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici. Una posizione consolidata in virtù dell’alto profilo tecnologico unito alla capacità di offrire soluzioni studiate su misura che soddisfano le richieste più sofisticate del mercato, grazie a divisioni altamente specializzate: IMA Active (Solid Dose Solutions), IMA Life (Aseptic Processing & Freeze Drying Solutions), IMA Safe (Packaging Solutions) e IMA BFB (End of Line Solutions).  
 
Focus sulla linea… Progettata e prodotta da IMA Safe, la Serie C40 è stata pensata appositamente per i clienti che necessitano di un'elevata efficienza produttiva per lotti piccoli e medi e che richiedono frequenti cambi di formato. Inoltre, alla Serie C40 è attribuito il miglior rapporto qualità-prezzo della sua gamma.

La blisteratrice produce fino a 525 blister al minuto nella configurazione a 3 file e 350 blister al minuto nella configurazione a 2 file, mentre l'astucciatrice raggiunge una velocità di 350 astucci al minuto. La versatilità della C40 stand alone la rende facilmente collegabile ad altre macchine a valle, come astucciatrici, confezionatrici di wallet, flow pack o di fine linea, per soddisfare qualsiasi esigenza produttiva del cliente.

Il design moderno, combinato con i più recenti controlli di qualità, assicura la visibilità completa dell'intero processo di confezionamento e la piena accessibilità all'operatore. I tempi di fermo macchina sono ridotti al minimo grazie a operazioni di pulizia facili e cambi formato rapidi e semplici.

La progettazione della Serie C40, come quella di tutte le blisteratrici di IMA Safe, permette la perfetta integrazione con la tecnologia di contenimento. Inoltre, l'affidabilità dei sistemi di alimentazione minimizza gli interventi dell'operatore all'interno della cabina di contenimento.

… e sui materiali di nuova generazione. Quando si parla di imballaggi sostenibili, l’attenzione espressa dalla società all'ambiente passa anche dalla promozione di materiali eco-compatibili sostitutivi della plastica (IMA NOP - No-Plastic Program) per gli imballaggi prodotti con le macchine IMA, generando così notevoli risparmi energetici e vantaggi economici.
La blisteratrice C40 è compatibile con l'utilizzo di materiali riciclabili e compostabili e ha un consumo energetico minimo. Questa iniziativa fa parte di IMA ZERO, il progetto Corporate che riguarda lo sviluppo sostenibile.

Scopri maggiori informazioni sulle aziende citate in quest'articolo e pubblicate sulla Buyers' Guide - PackBook by ItaliaImballaggio