Etipack | Cosmopack 2022

Hall 20, Stand B/31 | Innovazione e precisione al servizio della cosmesi.

Per l’atteso ritorno di Cosmopack, Etipack propone alcune delle migliori soluzioni per il settore della cosmesi e della bellezza. Il know-how e l’esperienza hanno permesso all’azienda di rispondere a diverse necessità e criticità, progettando soluzioni innovative e su misura.

Chi lavora in Etipack sa bene che, nella cosmetica, l’unicità dell’etichetta accresce la riconoscibilità del brand, ma è la perfezione nell’applicazione che aumenta il vantaggio competitivo del prodotto. È per questo che Etipack unisce alla progettazione di soluzioni e sistemi di etichettatura su misura la costruzione di relazioni con il cliente per soddisfarne le necessità.

Protagonista dei progetti di macchine etichettatrici, specialmente per la cosmesi, è la precisione, dovendo lavorare su prodotti con superfici di ridotte dimensioni. L’applicazione delle etichette diventa quindi una sfida che richiede innovazione. Il reparto R&D studia ogni giorno nuove tecnologie che diano un valore aggiunto ai sistemi, sviluppando così un potenziale sempre maggiore. Ecco perché innovazione e precisione sono profondamente legate.

Nel corso degli anni le sfide da risolvere sono state molteplici: la tipologia di etichetta da applicare, la diversità di superfici su cui lavorare, la quantità di prodotti da etichettare oppure la gestione delle funzioni operative. Tra le soluzioni proposte, il sistema di etichettatura multipla di un’importante cliente produttore di smalti, in grado di etichettare flaconi ellittici non solo su fronte e retro del prodotto ma anche sul tappo in un unico sistema studiato per packaging di piccole dimensioni.

Oppure quanto fatto per Phytosolba-Alés Groupe, alla ricerca di un sistema per contrastare la problematica delle ridotte disponibilità di spazio, all’interno dello stabilimento, che avrebbero limitato le possibilità di accesso al sistema. In questo caso è stata progettata una soluzione in grado di gestire l’etichettatura fronte/retro da un solo lato operatore, contrariamente a quanto avviene di solito.

La parola a… Marco Parretti, AD di Etipack

Difficoltà generalizzate di approvvigionamento, significativo aumento dei noli, dei prezzi delle materie prime e dell’energia: come state facendo fronte a queste problematiche?

Negli ultimi anni, nonostante le criticità dovute al periodo di pandemia, Etipack ha continuato a sviluppare e lavorare sull’innovazione delle sue macchine e a rispondere a ogni sfida posta dal mercato. Per esempio il recente aumento dei costi di acciaio e fusioni di alluminio ha costretto l’azienda ad aumentare i prezzi delle macchine ma, per venire incontro ai propri clienti, Etipack ha deciso di ridurre la propria marginalità contenendo così il sovrapprezzo dovuto ai rincari delle materie prime e dell’energia. Un discorso a parte merita la situazione della componentistica elettronica dove particolarmente evidenti sono i comportamenti speculativi in corso da tempo: Etipack sta cercando di affrontare queste situazioni lavorando fianco a fianco con i fornitori partner anche loro vittime di questa situazione.

logo etipack

 

Etipack S.p.A.
Via Aquileia 55/61
20092, Cinisello Balsamo (MI)
www.etipack.it

 

Questo articolo fa parte dello speciale:

Scopri maggiori informazioni sulle aziende citate in quest'articolo e pubblicate sulla Buyers' Guide - PackBook by ItaliaImballaggio
Etipack SpA