La rivoluzione arriva nel magazzino ricambi

SCM presenta Autostore, il nuovo magazzino automatico per i ricambi operativo da gennaio 2022 e realizzato nell’ambito della riqualificazione del sito industriale di Rimini.

Un progetto capace di movimentare 30mila articoli gestiti in una struttura di 900 mq. per un’altezza di 5,5 metri, su 13 livelli di stoccaggio e con 24mila cassette modulari capaci di caricare fino a 30 Kg di pezzi ciascuna.

Il sistema permette a SCM di offrire un servizio più efficiente velocizzando del 75 per cento le operazioni di prelievo e riducendo del 30 per cento i tempi di spedizione. Ogni giorno vengono gestite infatti circa 300 consegne con un migliaio di componenti e un lead time di massimo 48 ore dall’ordine.

Un risultato possibile grazie a 19 robot alimentati da due batterie ricaricabili da 12 volt, in grado di prelevare un pezzo ogni 45 secondi, 24 ore al giorno e sette giorni su sette, con la massima efficienza energetica e un consumo inferiore a 0,1 kWh per robot.

Autostore è un sistema con prestazioni tipiche del mondo e-commerce, che non solo porta pezzi di ricambio all’operatore, ma lavora con performance e velocità di alto livello.

Sviluppato in collaborazione con Swisslog ha permesso di disegnare una soluzione che rispondesse alle necessità aziendali senza dimenticare il personale, poiché si avvale di 19 robot per le operazioni di picking senza che il numero di risorse impiegate nel team Service&Parts sia diminuito.