Interpack 2023

Tags

Il sold-out di tutti gli spazi espositivi conferma la forza della manifestazione e la sua attrattività a livello internazionale.

interpack

Luogo privilegiato dove l’industria del packaging modella il futuro a livello globale, dopo sei anni di assenza forzata dalla pandemia, interpack torna dal 4 al 10 maggio 2023 ad animare il polo fieristico di Düsseldorf. A distanza di circa 7 mesi, la principale fiera mondiale del processing e del packaging risulta già al completo, con circa 2.700 espositori provenienti da tutto il mondo che, in 18 padiglioni, presenteranno in anteprima le ultime tecnologie e i trend futuri di un’industria in costante evoluzione. Digitalizzazione, sicurezza, economia circolare e conservazione delle risorse saranno i temi chiave della nuova edizione, discussi anche in appositi forum ed eventi collaterali.

Un database disponibile online

Per fornire ai visitatori un’anticipazione esaustiva dell’offerta in fiera, è stato riprogettato il data base sul sito www.interpack.com, ora più funzionale grazie al moderno design che consente una classificazione dei prodotti più rapida e la possibilità di filtrare le informazioni in base ai propri interessi. La piattaforma offre inoltre l’opportunità di stabilire contatti B2B con le aziende espositrici semplificando la pianificazione della visita in fiera.

SAVE FOOD riparte con nuovi progetti

E se il cibo sprecato potesse servire a proteggere altri alimenti? Questa è la domanda a cui dovrà rispondere il nuovo progetto di ricerca SAVE FOOD, l’iniziativa fondata da Messe Düsseldorf, interpack e FAO che dal 2009 riunisce organizzazioni internazionali, produttori alimentari e di imballaggi, per ridurre gli sprechi alimentari (circa 2,2 miliardi di tonnellate entro il 2030). Tra i nuovi progetti di Save Food lo studio della Bahçeşehir University (BAU) di Istanbul finalizzato a produrre imballaggi alimentari biodegradabili da rifiuti alimentari o da sottoprodotti della produzione alimentare. I risultati dell’indagine sono stati presentati a Istanbul il 5-6 ottobre scorsi nel corso della conferenza organizzata da FAO insieme al Ministero Turco dell’Agricoltura e delle Foreste.

Interpack resterà attiva oltre i giorni di manifestazione con la piattaforma digitale Tightly Packed, divulgando costantemente informazioni su nuovi sviluppi e tendenze.